You are currently viewing Vaccini cane: quali sono, quando farli e quanto costano?

Vaccini cane: quali sono, quando farli e quanto costano?

Avere un cane comporta delle grandi responsabilità che durano per tutta la sua vita, in parole povere è come avere un bambino che non crescerà mai, dunque andrà seguito e capito in tutto e per tutto, sapendo che lui o lei dipenderanno interamente da noi. La prima cosa che si è soliti a fare una volta preso il nostro amico peloso è organizzarci per i vaccini a cui dovrà sottoporsi. I vaccini sono molto importanti in quanto hanno lo scopo di prevenire le malattie e stimolare il sistema immunitario a produrre anticorpi necessari per combattere i virus, difatti essi sono composti farmacologici formati da virus e batteri deboli o morti. La maggior parte delle persone che decide di prendersi cura di un cagnolino o cagnolina non sanno quali vaccini c’è da fare, quando farli e soprattutto quanto costano, vediamolo in questo articolo.

Quali sono i vaccini da fare?

I vaccini obbligatori che il tuo amico peloso dovrà fare sono tre, ovvero il parvovirus, il cimurro, e l’epatite. Il parvovirus è, come ci suggerisce già il nome, un virus che colpisce il sistema immunitario e l’intestino del cane provocando vomito e diarrea, il cimurro è un virus che va a distruggere l’intestino e il sistema immunitario sia respiratorio che nervoso, questo ovviamente se non trattato per tempo. Infine l’epatite è anch’esso un virus che va a colpire il fegato. Questi appena citati sono i vaccini obbligatori, ma ci sono vaccini anche opzionali, ossia il vaccino per la Rabbia, per la Leptospirosi, per la Tosse da canile e per la Leishmaniosi.

La rabbia immagino la conoscerete tutti, è difatti una delle malattie più famose del mondo canino, La Leptospirosi si prende con le urine e va a colpire l’acqua, i sintomi che il cane può avere sono febbre e problemi sia ai reni che al fegato. La tosse da canile non è una malattia particolarmente pericolosa, ma può essere comunque sia fastidiosa dato che va a compire il sistema respiratorio. Infine la Leishmaniosi è causata da una puntura di un insetto simile alla zanzara che se non trattata in tempo può portare il cane alla morte.

Quando fare le vaccinazioni

Ora che abbiamo visto quali vaccino sono obbligatori fare e quali sono opzionali, vediamo quando fare il vaccino.

I vaccini devono essere fatti tra le sei e le otto settimane di età del cucciolo, uno di questi è il trivalente che ha lo scopo di combattere il parvovirus, il cimurro e l’epatite, inoltre può essere rispetto ogni tre anni. Un’altro richiamo potrebbe essere consigliato tra i sei e i dodici vita del cane, inoltre il veterinario di fiducia potrebbe suggerirti un test degli anticorpi per accertarsi che il cucciolo sia ben protetto.

Se deciderete di optare anche per i vaccini opzionali, la rabbia viene fatta tra i tre mesi e i dodici mesi di vita, per quanto riguarda la tosse canile è sufficiente una sola dose tra la sesta e l’ottava settimana, infine la Leishmaniosi viene fatta solo in zone in cui è presente il parassita e sempre dopo i sei mesi di vita.

Quanto costano i vaccini per cane?

Il costo per le vaccinazioni sono molto variabili a seconda della città in cui vivete. In media ogni somministrazione costa in linea generale tra i 30 e i 50 euro. Il costo varia anche a seconda delle dimensioni del cane, ovviamente un cane di piccola taglia avrà una dose minore rispetto ad un cane di grande taglia.

Lascia un commento