You are currently viewing Le migliori razze di cani di taglia media da appartamento

Le migliori razze di cani di taglia media da appartamento

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Razze
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

Oggi parleremo delle migliori razze di cani di taglia media da appartamento ma prima concedici una piccola introduzione. Ti auguriamo una buona lettura!

Un cane è un essere vivente che ha un suo carattere e una sua personalità, non va considerato un giocattolo. E’ un animale da curare, oltre che nutrire, e va trattato con rispetto.

Sarebbe preferibile quando si decide di far entrare nella propria famiglia un animale del genere adottarlo più che acquistarlo. I canili sono pieni di cani abbandonati alla ricerca di un padrone e di una casa accogliente.

Di certo la scelta dell’amico fedele non è semplice, e va affrontata con responsabilità, tenendo conto anche delle esigenze della bestiola.

Un cane di taglia media può essere l’ideale per chi vive in un appartamento, in quanto non essendo molto grande può stare in spazi più contenuti.

La taglia ha la sua importanza, ma diversi sono i fattori da prendere in considerazione prima di decidere.

Non è detto che un cane di taglia media sia consigliabile a prescindere, se piuttosto attivo per carattere risulterà poco compatibile con l’ambiente casalingo.

Cosa si intende per taglia media

I cani che rientrano in tale categoria hanno un peso che varia dagli 8 kg ai 25 kg circa, l’altezza al garrese che varia da 40 cm a 57 cm.

L’altezza al garrese si misura tenendo il cane con le quattro zampe a terra, partendo dalle zampe anteriori fino alla parte prima della testa. Ed è la parte più alta del corpo in posizione quadrupede.

La misura va calcolata con uno specifico strumento chiamato cinometro o con un metro rigido. Il cinometro oltre a misurare l’altezza misura anche la profondità toracica, viene generalmente utilizzato dai veterinari. Ed è adoperato dai giudici nelle competizioni cinofile. E’ in acciaio ed è formato da 3 assi.

Le migliori razze di cani di taglia media da appartamento

Molteplici i cani di questa categoria, di seguito alcuni:

  • Barbone
  • American Pitt bull terrier
  • Cane da pastore tedesco
  • Bulldog inglese
  • Mastino tibetano
  • Border Collie
  • Doberman
  • Golden retriever
  • Fox Terrier
  • Labrador
  • Dalmata

Come orientare la scelta del cane da tenere in appartamento

Il cane da adottare per la casa in città, è un cane da compagnia. Tranquillo, docile, che ama essere coccolato e curato come un bambino.
Sicuramente è sconsigliato un esemplare di grossa stazza, difficile da gestire in ambienti chiusi.

Barbone

Per la razza Barbone non esistono solo cani di taglia media, ma barboncini e taglie molto grandi, in ogni caso sono predisposti per la famiglia. Protettivi, e quindi all’occorrenza abili guardiani. Hanno bisogno di accurata toelettatura per mantenere bello il pelo.

American Pit Bull Terrier

American Pitt Bull Terrier nasce da un incrocio di tre razze Bull, l’Old Bulldog e tipi di Terrier. Intelligente, ubbidiente e forte. Non è pericoloso, a meno che l’uomo non lo addestri ad esserlo, diversamente è tranquillo. Durante i combattimenti illegali dove sovente viene impiegato, subisce la rimozione di una parte dell’orecchio. Se cresciuto da cucciolo in casa è un pacioccone posa piano.

Pastore Tedesco

Cane da Pastore Tedesco di indole tranquilla, equilibrato, ma con una grande forza fisica. E’ la razza impiegata dalle forze di polizia, per la tenacia e la resistenza al lavoro. Media ma tendente al grande la sua taglia, ciò nonostante si adatta bene in ambiente familiare.

Bulldog Inglese

Il Bulldog Inglese si adatta a qualsiasi ambiente, anche piccolo. E’ tranquillo e pacifico, ma non ama stare da solo a lungo.

Mastino Tibetano

Il mastino tibetano, originariamente impiegato in montagna, come guardiano, oggi è spesso adottato in famiglia.
Anche in casa, non troppo piccola, si mostra mite.

Border Collie

Border Collie compagno ideale di giochi per i bambini, molto attivo e vivace. Può essere un cane da compagnia se di tanto in tanto gli si permette di scorrazzare all’aperto.

Doberman

Il Doberman dall’espressione severa, potrebbe far pensare ad un cane potenzialmente aggressivo, al contrario è buono e giocherellone.

Golden Retriever

Golden retriever sono cani predisposti all’addestramento, particolarmente docili e mansueti, per nulla aggressivi.
Sono in grado di eseguire qualsiasi comando gli viene impartito perché è nella loro indole ubbidire.

Fox Terrier

Fox Terrier in tempi andati era un abile cane da caccia, oggi molto apprezzato per la compagnia in famiglia. Il suo istinto predatorio deve essere tenuto a bada, perché non è completamente sopito. Necessita, fin dall’adozione, di un tenace e inflessibile addestramento affinché si abitui a non disubbidire.

Labrador

Il Labrador con spiccate doti di apprendimento è un un cane affettuoso, protettivo e pronto a prestare soccorso.

Dalmata

Il Dalmata, dallo stile elegante, diligente e affettuoso, si adatta a tutti i componenti della famiglia, ma è particolarmente predisposto verso i bambini.

In sintesi scelta è vasta, bisogna affidarsi al buon senso, e decidere quale può essere il proprio animale domestico.
Diverso è il discorso per cani addomesticati per precisi scopi, come i cani-guida ai non vedenti, non sempre sono di media taglia, ma sono disciplinati e mansueti.

Va inoltre considerato il proprio stile di vita, valutando coscienziosamente se si è in grado di prendersene cura.

Come prendersi cura del cane da appartamento

Bisognerà dargli delle regole, e fare in modo che si adatti al suo nuovo ambiente. Stabilire per lui la giusta alimentazione. Farlo sentire amato e protetto. Riservare a lui momenti di gioco, che lo gratificano.

Il veterinario oltre a prestargli le dovute cure potrà consigliare in merito. Suggerendo come educarlo al fine di stabilire una convivenza ottimale.

Lascia un commento